Effetto fumo sulla perdita di peso. Dieta e fumo | casaimmobili.it


effetto fumo sulla perdita di peso

In realtà, questa preoccupazione è spesso eccessiva, considerando che - sebbene esista un certo rischio di ingrassare - ogni individuo reagisce alla cessazione del fumo in maniera differente. Di seguito, queste motivazioni saranno brevemente descritte. Effetto anoressizzante della nicotina La nicotina ha un effetto anoressizzante, cioè diminuisce lo stimolo dell' appetito e induce un lieve aumento del metabolismo.

Dimagrire: 2 miti da sfatare per perdere peso

Aumento dell'appetito Uno dei sintomi che caratterizzano la sindrome d'astinenza dal fumo è proprio l'aumento dell'appetito. Tuttavia, questo sintomo dovrebbe scomparire entro qualche settimana.

effetto fumo sulla perdita di peso

Aumento del consumo di snack e bevande alcoliche Poiché il fumo di tabacco - e in particolare la nicotina in esso contenuta - provoca dipendenza tabagismoil bisogno di fumare che provano i fumatori non è solo di tipo fisico, ma anche psicologico. I cibi spazzatura sono tutt'altro che sani e non aiutano certo a mantenere il peso forma. Inoltre, spesso si consiglia di evitare il consumo di alcolici in generale, non solo per l'incidenza che questi possono avere sul peso corporeoma anche perché per molti individui il consumo di bevande alcoliche e il fumo sono attività strettamente correlate l'una all'altra.

effetto fumo sulla perdita di peso

Infatti, anche l' esercizio fisico non deve assolutamente mancare. Generalmente, si consiglia di praticare una regolare attività fisica di intensità moderata più volte la settimana, se non tutti i giorni.

effetto fumo sulla perdita di peso

Conclusioni Molti fumatori soprattutto di sesso femminile sono spaventati dall'idea di ingrassare dopo aver smesso di fumare. Cosa che, peraltro, andrebbe fatta a prescindere dallo smettere di fumare.