L allattamento al seno mi ha aiutato a perdere peso


Pur non essendo ancora mamma avevo le idee ben l allattamento al seno mi ha aiutato a perdere peso sul tipo di mamma che sarei voluta diventare.

Valentina C.

La prima cosa che è stata fatta non appena Noah Severus è venuto alla luce è stata metterlo sul mio petto. Mi stavano ancora ricucendo in sala operatoria e avevo già il mio bambino appoggiato addosso che cercava di abituarsi a questo nuovo mondo.

l allattamento al seno mi ha aiutato a perdere peso perdita di peso a kolhapur

La sua unica certezza in quel momento ero io. In quel momento il mio primo istinto è stato quello di correre verso il bidone della spazzatura e vomitare.

l allattamento al seno mi ha aiutato a perdere peso famiglia di perdita di peso bariatrica

Nello specifico al seno destro. Non ho vomitato, giuro. Era quasi, come dire, doloroso.

Come perdere peso nel postparto

Nel vero senso della parola. Era tagliato a metà e usciva sangue.

l allattamento al seno mi ha aiutato a perdere peso fatkiller abnehmen

Le infermiere del reparto hanno fatto di tutto per me. A quel punto attaccare il mio cucciolo risultava talmente doloroso che mi sono data per vinta. Forse, dopotutto, allattare non faceva per me. Intanto Noah Severus piangeva disperato.

Ricordo che mi affidai ad una consulente dell’allattamento tanto era la mia tenacia a non mollare.

Secondo me aveva una fame da lupi. Nessuno voleva accontentarmi ma sono stata talmente insistente che alla fine hanno ceduto. Il biberon di aggiunta è stato letteralmente sbranato dal piccolo che non pareva mai sazio. A discapito di quello che mi veniva consigliato io aggiungevo più grammi di latte artificiale e lo attaccavo sempre meno al seno.

Alle dimissioni nessuno avrebbe scommesso un centesimo sul fatto che avrei continuato ad allattare e francamente, non avrei scommesso nemmeno io su di me.

Dopo 15 chili, dopo 20 chili? Sarà possibile? Eppure care future mamme è possibile. Allattare al seno ci aiuterà a dimagrire e con più successo piuttosto che una dieta ferrea, perchè tutto avviene in modo naturale, senza privazioni e costrizioni.

Noah Severus sembrava un bambino irrequieto che continuava a piangere disperato e a contorcersi come se stesse male. Mister simpatia mi ha spiegato che è normale che i bambini piangano tanto, che probabilmente ero io che non mi sapevo prendere cura di lui e che avrei dovuto coccolarlo di più ed imparare a consolarlo.

Il giorno dopo ho cambiato pediatra. Il secondo mi ha detto che erano indubbiamente coliche e mi ha prescritto un farmaco per fermarle.

  1. Post parto dolorosissimo.
  2. Mi piace 7 luglio alle Assolutamente no!
  3. Altrimenti, se ti ingozzano per farti fare il latte
  4. Nonostante le difficoltà, i dolori dei primi tempi, gli ingorghi e i continui risvegli, poter allattare è una fase della vita che ogni madre dovrebbe riuscire a provare.
  5. Беккер обернулся.
  6. Memorial hermann sugar land perdita di peso
  7. V forma la perdita di peso

Il farmaco in questione funzionava una volta su 10 e il bambino continuava a piangere sempre, disperatamente. Io e mio marito non dormivamo più, sembravamo davvero due zombie. Non so nemmeno come arrivavamo a sera, o al mattino dopo.

Lui doveva anche andare a lavorare e per quanto cercasse di supportarmi io stavo uscendo di testa. Ho cambiato diverse marche di latte ed infine mi sono buttata su quello specifico per coliche. Niente pareva funzionare.

l allattamento al seno mi ha aiutato a perdere peso la ciliegia aiuta a perdere peso

Poi la svolta. Nonostante non fossi rientrata pienamente al lavoro dovevo necessariamente fare una trasferta in Emilia Romagna. Mi lorcaserin perdita di peso fatta accompagnare da mio marito e mi sono portata dietro il bambino.

l allattamento al seno mi ha aiutato a perdere peso 3 settimane di perdita di peso lifesum

Disgraziatamente mi ero dimenticata a casa il kit preparato con latte artificiale, biberon, acqua ecc. Quella è stata la prima notte in cui siamo finalmente riusciti a dormire.

La migliore risposta utile

Il piccolo si è svegliato una sola volta per attaccarsi al seno e poi ha dormito sereno per parecchie altre ore. Prima della riunione di lavoro ho cercato di attaccarlo al seno ma niente, non voleva svegliarsi. Sembrava che avesse un estremo bisogno di dormire.

Una volta rientrati gli ho preparato un biberon di aggiunta.

Ma l allattamento vi ha aiutato a perdere peso???

Ma francamente non sapevo nemmeno dove andare a cercarlo. Da quel momento e per la successiva settimana ho tenuto il piccolo attaccato al seno il più possibile, lo stringevo a me senza indossare né reggiseno né maglietta e a lui facevo indossare solamente il pannolino.

Quando non era attaccato mi tiravo il latte et voilà, in una settimana, o poco meno, la produzione di latte si era regolata sulle sue necessità. Perché ci sono dei benefici innegabili sia per mamma che per bambino.