L olivello spinoso perde peso


I vantaggi per la salute offerti dall'olivello spinoso

In particolare veniva consigliato per i cavalli di un certo pregio. Si riscontrava che fosse di grande aiuto per la crescita vigorosa e la veloce acquisizione di peso.

Le foglie di questa pianta al tatto risultano morbide, grazie alla peluria di cui sono rivestite. Il colore è grigiastro, ma di rado gli esperti del settore, hanno osservato alcune foglie con un colore tendente al giallo-verdastro.

Ancora oggi, soprattutto in Cina, viene incoraggiato questo tipo di foraggio. Ugualmente sono molto utili come mangime per la trota iridea favorendo la colorazione salmonata delle carni.

I frutti appena raccolti risultano estremamente acidi e quindi poco gradevoli al palato. Diventano invece appetibili sotto forma di marmellate, composte, gelatine e sorbetti. Vi sono in realtà due tipi di olio.

Il primo deriva dalla polpa, il secondo dal seme contenuto al centro. Viene utilizzato per favorire la cicatrizzazione e la reazione alle bruciature.

Dove si può coltivare l’Olivello Spinoso: clima, terreno e messa a dimora

Molto impiegato anche per reidratare la pelle e le mucose Ad ogni modo tutta la pianta è sempre stata ampiamente utilizzata nella medicina tradizionale occidentale ed orientale.

Si sa che i frutti sono eccezionalmente ricchi in vitamina C. Ne contengono addirittura 5 volte di più rispetto al kiwi. In Inghilterra è stato rilevato che sono stati capaci di fissare circa kg di azoto per ettaro di terreno.

I rami lignificati producono molto facilmente radici ed è quindi molto semplice, in estate, la riproduzione tramite talea o margotta.

Olivello spinoso: benefici e proprietà antiossidanti e anitage

Si moltiplica anche molto facilmente tramite seme e si riescono ad avere belle piante già nel giro di tre anni. Questa riproduzione è talmente facile che in alcuni luoghi bisognosi di nuova vegetazione i semi vengono ampiamente sparsi addirittura utilizzando aerei. Si tratta quindi di una specie pioniera che colonizza le zone instabili dopo le alluvioni, i litorali sabbiosi e i pendii franosi.

l olivello spinoso perde peso

Le irrigazioni, se viviamo in una zona secca, devono comunque essere abbondanti. Prima bisogna lavarlo e farlo seccare bene. La moltiplicazione per talea riesce benissimo in acqua. Le radici spuntano nel giro di una settimana. Bisogna poi trasferire il tutto in un substrato sabbioso e tenerlo in una zona riparata.

l olivello spinoso perde peso

Si possono controllare con prodotti specifici. Con insetticidi possono essere tenuti sotto controllo anche i parassiti che si nutrono di foglie. Le piantine giovano possono essere attaccate dal fusarium e dal Pythium, ma possono essere debellati e prevenuti con giuste cure colturali o eventualmente con anticrittogamici specifici.

Marmellata di fragole e olivello spinoso Ingredienti ml di succo di bacche gr di zucchero Preparazione La l olivello spinoso perde peso prima lavare, asciugare e tagliare finemente le fragole. Mescolarle con lo zucchero e il succo di bacche di olivello spinoso. Lasciare riposare tutta la notte in frigorifero.

l olivello spinoso perde peso

La mattina schiacciare le fragole e setacciare il tutto. Versare in barattoli di vetro sterilizzati e conservare in frigorifero.

La coltivazione dell'olivello spinoso in Toscana