Ossigeno per bruciare i grassi. ossigeno brucia grassi


Tuttavia non è possibile dare un valore di pulsazioni specifico poiché la frequenza cardiaca massima varia da soggetto a soggetto.

Spiega questa recente scoperta la dottoressa Monica Giuffrè, nutrizionista di Chirurgia Bariatrica, il cui intervento di seguito riportato è tratto per intero da humanitasalute. Nel corso della ricerca, gli autori hanno studiato il meccanismo attraverso cui il corpo umano si libera dai grassi durante una dieta.

ossigeno per bruciare i grassi

Innanzitutto, hanno osservato che i carboidrati e le proteine in eccesso vengono convertiti in composti chimici chiamati trigliceridi, costituiti da carbonio, idrogeno e ossigeno. Queste sostanze vengono poi immagazzinate nelle goccioline lipidiche presenti nelle cellule di grasso.

ossigeno per bruciare i grassi

Con la dieta perdere 10 kg di grasso fa perdere 8,4 kg di anidride carbonica. Gli scienziati hanno scoperto che quando si perde peso il carbonio contenuto nelle cellule adipose viene sbloccato e, successivamente, espulso attraverso il respiro.

I ricercatori evidenziano quindi il fondamentale ruolo svolto dai polmoni nella perdita di peso. Ma avvertono: sforzarsi di respirare più del necessario non aiuta a dimagrire.

ossigeno per bruciare i grassi

Che ruolo hanno i polmoni nel successo di una dieta dimagrante? Per esempio i carboidrati necessitano di una molecola di ossigeno e ne liberano una di anidride carbonica; mentre i grassi ne richiedono una quantità maggiore. Ci sono consigli particolari per chi è a dieta?

Durante la pratica sportiva i nostri muscoli lavorano di più quindi necessitano di una maggiore quantità di ossigeno.

ossigeno per bruciare i grassi